Foto
Tracce e cartine
Diario
Navigazione

     

 

20 Gennaio 2019 - ( 328 )

Alp de Pindeira

Parcheggio sopra Soazza Q720 - Portueira Q730 - Ponticello Riale de Portuira Q710 - Rifugio Alpe de Pindeira Q1540 (pranzo) - ritorno dalla stessa via

Esplorazione invernale

Partenza e Arrivo

Parcheggio Soazza Acquedotto

  • 720 mt
Km Andata

  • 2,9 Km
  • 02:15 lorde / 20min soste
Km Ritorno

  • 3,1 Km
  • 02:00m lorde / di orologio, 10m soste
Km Totali
  • 6,0 Km
  • 07:40  lorde / di orologio
  • 04:30  di cammino
Dislivello
  • 820 mt assoluto
  • 880 mt relativo
  • Max altitudine: 1540  mt

Difficolta'

T3

Sentieri bene segnalati, poco visibili con la neve

Copertura Cellulare
BUONA
Buona
Libro Vetta / Capanna

NO

Partecipanti

7

Giorgio, Gimmy, Barba, Angelo, Paolo, Roberto, Francesco

 

Come arrivare:

partenza:Autostrada per il Gottardo, uscire a Bellinzona Nord / San Bernardino. Seguire per il S.Bernardino ed uscire a Lostallo. All'uscita prendere subito a destra ed allo stop a sinistra, indicazioni per Soazza.

Proseguire fino al bivio dove si sale a Soazza. In paese prendere la strada in acciottolato che sale sopra al paese.

Salire fino ad un bivio dove la strada si biforca, verso sinistra per Alp de Bec (spesso usalta per salire alla Boffalora).

La strada è CHIUSA al traffico ma normalmente tollerano il passaggio di chi sale alla Boffalora e parcheggia molto prima dell' Alp de Bec. Consiglio di chiedere in comune a Soazza (anche via mail sono molto gentili).

Percorriamo un breve tratto della strada per Alp de Bec e deviamo a destra verso l'acquedotto. Ad un tornante parcheggiamo, ma si poteva proseguire ancora 300/400mt con l'auto, breve tratto sterrato

Acqua sul percorso  

  • Ruscello sotto il ponticello
  • Acqua chiusa all' alpeggio

Link interessanti

 
Copyright © GiRoVagando - le nostre Escursioni.