Foto
Tracce e cartine
Diario
Navigazione

     

 

17 Dicembre 2017 - ( 298 )

Rifugio Monte di Dentro 917mt

Parcheggio Diga Val d'Ambra Q600 - Baseria Q618 - Ramlitt Q768 - Monte delle Femmine Q940 - Monastei Q895 - Rifugio Monte di Dentro Q917 (pranzo) - Ritorno dalla stessa via

Per dieci centimetri di neve, le ciaspole non servono

Partenza e Arrivo

Parcheggio Diga Val d'Ambra (CH)

  • 600 mt (strada a pagamento)
Km Andata

  • 3,6 Km
  • 2:10m lorde / di orologio, 10m soste
Km Ritorno

  • 3,6 Km
  • 1:50m lorde / di orologio, 5m soste
Km Totali
  • 5,8 Km
  • 08h : 00m  lorde / di orologio
  • 03h : 50m  di cammino
Dislivello
  • 0300 mt assoluto
  • 0450 mt relativo
  • Max altitudine: 1245  mt

Difficolta'

T2 (EE)

Sentiero ben segnalato ma ben innevato se fatto senza ciaspole, normalmente T1

Copertura Cellulare
Buona
Libro Vetta / Capanna

SI

Partecipanti

8

Giorgio, Barba, Paolo, Gimmy, Roberto, Angelo, Chiara, Francesco

 

Come arrivare:

partenza:Austostrada per il Gottardo, uscire a Biasca e proseguire verso Nord sulla Cantonale.

A Bodio, prima a sinistra indicazioni per Personico. Si passa sotto l'autostrada e sopra il Ticino, in breve si raggiunge Personivo.

Si prende la prima a destra salendo verso alcuni condomini, e si prosegue verso la parte alta del paese, dove si incrocia la strada che sale alla diga della Val d'Ambra.

La strada viene pulita dalla neve, ma la zona è in ombra e l'asfalto è spesso ghiacciato, quindi attenzione. Si sale fino alla fine della strada dove si trovano le paline gialle per il rifugio Tecc Stevan ed il Passo del Gagnone (da cui si cende in Verzasca e alla Capanna Efra)

Acqua sul percorso  

  • Fontana al parcheggio, ma sotto la neve
  • Vari ruscelli sul percorso, alcuni coperti dalla neve

Link interessanti

 
Copyright © GiRoVagando - le nostre Escursioni.